Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì, ore 17:45

I dipendenti hanno coperto entrambe le targhe con un foglio di carta

videosorveglianza (4)

Eludere la videosorveglianza ai varchi elettronici della Zona a Traffico Limitato del Centro Storico cittadino si può.

A dare il cattivo esempio, nel tardo pomeriggio di ieri, i dipendenti di un’azienda che, a bordo di un furgone, avendo avuto accesso alla ZTL in orario consentivo cioè quando la telecamera al varco non era attiva, per uscire dal paese vecchio imboccando il varco di accesso di Largo Portavecchia senza prendere una sanzione amministrativa hanno coperto entrambe le targhe con un semplice foglio di carta (nelle foto, si nota un lavoratore nell’intento di staccarlo).

Ergo, i “furbetti” non mancano mai.

Tuttavia, si tratta di casi sporadici: non tutti hanno quest’inclinazione ad eludere la legge.

In compenso, il fatto che la segnaletica sia soltanto in lingua italiana non semplifica le cose ai turisti stranieri che, inconsapevoli, si avventurano in auto nel centro storico anche in orari non consentiti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.