Cala Porto Rosso non si privatizza

Martedì, ore 11:20

Smentita dell’amministrazione comunale

L’Amministrazione Comunale smentisce le notizie apparse sui social network su una presunta privatizzazione della spiaggia pubblica di Porto Rosso.
Nei mesi scorsi, con regolare bando di gara, sono stati concessi in uso a privati esclusivamente i locali di proprietà comunale adibiti a bar e bagni pubblici ubicati in località Porto Rosso ma non la spiaggia, che continuerà ad essere fruita liberamente da tutti i bagnanti.
Al fine di fornire un servizio alla collettività, il concessionario offrirà gratuitamente un servizio di salvamento e un costante servizio di pulizia presso la spiaggia.
Pertanto, l’Amministrazione Comunale conferma la natura pubblica della spiaggia di Porto Rosso (Bandiera Blu 2012, 2013, 2014 e 2015).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.