Lunedì, ore 00:06    

Successo sofferto, per i primi 3 quarti i giovani leccesi sono stati pienamente in partita

L’Action Now! chiude con un successo in trasferta a Lecce la regular season e con la quarta vittoria nelle ultime 6 partite si garantisce la quattordicesima posizione.

Punteggio finale 85 – 67, ma la resistenza dei giovani leccesi è stata encomiabile. Al termine del secondo periodo i monopolitani erano sotto di 3 punti (42 – 39), con i padroni di casa scatenati nel tiro da 3 punti.  Dopo l’intervallo lungo, salutare la scossa impartita dallo staff tecnico, orfano nell’occasione dell’influenzato Claudio Centrone, ma che ha recuperato coach Sergio Carolillo. Un’addizione preziosissima in vista dei play – out, che inizieranno domenica prossima e nei quali l’esperienza e la qualità del coach monopolitano potranno rendere certamente più vicino il raggiungimento dell’obiettivo. Il break decisivo all’inizio dell’ultima frazione, in modo da rendere il finale di gara finalmente meno teso. Vincere era infatti fondamentale , poiché la contemporanea sconfitta del Francavilla sul campo della capolista Nardò (79 – 63) ha consentito all’Action Now! di guadagnare il vantaggio del campo nella serie play – out. Lecce invece si giocherà la permanenza affrontando il Castellaneta: le 2 vincenti si salveranno, le perdenti retrocederanno in Serie D, a meno che non si dovessero liberare posti in C grazie alle eventuali promozioni in serie B delle 2 squadre pugliesi che accederanno alla fase nazionale.

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.