VIDEO/FOTO – Ultim’ora/FLASH: L’ex scuola elementare va a fuoco e le chiavi tardano ad arrivare per accedervi

incendio

Lunedì, ore 13:34

I Vigili del Fuoco di Putignano domano le fiamme

Questo slideshow richiede JavaScript.

Un paradosso tutto italiano è quello a cui si è inevitabilmente assistito, pochi istanti fa, in via Procaccia, dove un incendio ha nuovamente interessato l’edificio che un tempo ospitava la scuola elementare “G. Modugno”: le chiavi di ingresso della struttura tardavano ad arrivare, mentre i Vigili del Fuoco di Putignano erano già sul posto, pronti ad intervenire.

Si attendeva infatti l’arrivo di un dipendente dell’Ufficio Tecnico Comunale, che le aveva in consegna.

Dopo aver rotto la catena che teneva chiuso il cancello laterale con l’ausilio di una tronchese, i pompieri hanno finalmente fatto irruzione all’interno dell’ex scuola elementare per domare le fiamme mediante l’utilizzo di un estintore e di una pompa dell’autobotte, a bordo della quale sono tempestivamente giunti sul posto.

In loco, anche gli agenti del locale Comando di Polizia Municipale e l’Assessore alle Contrade ed Infrastrutture Angelo Annese, che ha rotto gli indugi: si stanno eseguendo le dovute verifiche sulla ditta vincitrice dell’appalto e nelle prossime settimane dovrebbe avere avvio la cantierizzazione per la realizzazione del green hub, che avverrà presumibilmente entro maggio.

Da alcune indiscrezioni, pare che il rogo fosse circoscritto e che ad andare a fuoco sia stato del materiale cartaceo, che ha sprigionato molto fumo.

L’aria infatti è ancora irrespirabile.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.