Mercoledì, ore 23:20

Si cerca il miglior piazzamento in vista dei play – out. Barnaba: “Fondamentale mantenere la categoria”

Dopo la sosta pasquale, riparte il campionato di Serie C Silver, con le ultime 2 giornate di stagione regolare. L’Action Now! Monopoli, malgrado una stagione a dir poco travagliata, è in piena corsa per mantenere la categoria conquistata sul campo meno di 12 mesi fa, vincendo i play – off di Serie D. Stavolta la salvezza passerà sempre attraverso gare senza appello, quelle però della fase play – out, alla quale il team monopolitano non può più sfuggire.
Domenica prossima alla Melvin Jones la squadra allenata dal giovane Claudio Centrone e dal suo assistente Franky Latorre affronterà l’Invicta Brindisi, squadra che è attualmente relegata all’ultimo posto della graduatoria e rischia pertanto la retrocessione diretta in serie D. Robinson e soci non possono però certo permettersi passi falsi, perché inseguono la quart’ultima posizione, che varrebbe la possibilità di disputare i play – out con il vantaggio del campo. Prospettiva assolutamente importante, che passa attraverso 2 vittorie (Brindisi ed in trasferta a Lecce nell’ultimo turno) e la contemporanea sconfitta del Francavilla sul campo inviolato della capolista Nardò. Ipotesi quindi piuttosto concreta, che necessiterà della massima applicazione da parte dei giocatori e dello staff tecnico Action Now!.
Così il dirigente responsabile Angelo Barnaba su questa fase della stagione: “Dopo mesi difficili, arriva il momento della verità, nel quale dobbiamo cercare di mettere in campo tutte le energie che abbiamo per raggiungere l’obiettivo della permanenza in Serie C. Abbiamo fatto come società tutti gli sforzi possibili per non disperdere questa categoria, malgrado troppe promesse siano state finora completamente disattese. Quando abbiamo vinto il campionato lo scorso anno avevamo tanta gente che voleva partecipare al nostro successo, quest’anno siamo rimasti in pochi a tirare avanti un carro che si è rivelato pesantissimo. Faremo la nostra parte fino in fondo, poi sarà tempo di valutazioni e magari di raccontare che tipo di esperienza sia stata quella di quest’anno. Continuo a pensare che la serie C sia un valore e che, se non riuscissimo a mantenerla, sarebbe in futuro difficilissimo riconquistarla. E’ la categoria ideale per Monopoli, che ha una scuola basket che produce giocatori ed allenatori in continuazione. Peccato che questo progetto non sia stato condiviso in modo autentico da chi avrebbe potuto farlo, evidentemente non siamo stati abbastanza bravi a coinvolgere tutti. Ma adesso è solo tempo di stare vicino ai ragazzi e produrre uno sforzo massimale, l’obiettivo è assolutamente raggiungibile e dobbiamo crederci tutti”.
La gara con l’Invicta Brindisi avrà inizio alle ore 18, arbitreranno Michela Padovano di Ruvo e Giuseppe Russo di Taranto.
UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.