Rifiuti e materiale di risulta imperversano a Torre d’Orta

Questo slideshow richiede JavaScript.

Martedì, ore 15:43

La fotodenuncia di un avventore della zona

Quest’oggi, torniamo a parlare della discarica abusiva a cielo aperto in località Torre d’Orta.

Come già segnalato dalla nostra redazione di “The Monopoli Times”, un avventore della zona che è solito andare a pesca ci ha contattato per denunciare lo stato di abbandono in cui versa questo angolo di paradiso a causa dell’inciviltà.

Difatti, nonostante i vari interventi di rimozione dei rifiuti commissionati dal Comune di Monopoli, la situazione non cambia; furono addirittura collocati alcuni dissuasori per evitare che le automobili potessero raggiungere la scogliera a picco sul mare,  ma a nulla valse anche questo tentativo: qualcuno, infatti, avrebbe rimosso i blocchi di pietra.

Così, rifiuti di ogni genere e materiale di risulta sono tornati ad imperversare al termine di questo tratto di strada senza uscita di via Marina del Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.