Questo slideshow richiede JavaScript.

Lunedì, ore 14:34

L’appello del Comitato “Putignano vota Sì per fermare le trivelle” e “Ferma le trivelle, vota Sì – Monopoli”: “salvaguardiamo il nostro mare e votiamo Sì il 17 Aprile”

Domenica 20 Marzo, l’ASD BLU di Putignano, ha organizzato un flash-mob subacqueo a Cala Incina in collaborazione con il Comitato “Putignano vota Sì per fermare le trivelle” e il Comitato “Ferma le trivelle, vota Sì – Monopoli”.

Il Presidente dell’ Ass. ASD BLU di Putignano, Ambrogio Maggipinto, dopo aver spiegato a tutti i partecipanti l’importanza del voto e della salvaguardia del mare si è immerso con circa 30 subacquei della provincia di Bari, per dimostrare che insieme si può lottare per un fine che riguarda tutti. Lo stesso Maggipinto al termine della manifestazione si è congratulato per la buona riuscita dell’iniziativa e si è ripromesso, come fa già da anni, di promuovere altre iniziative per sensibilizzare sempre di più l’opinione pubblica.

Annalisa Marasciulo che ha curato l’iniziativa per conto del Comitato “Ferma le trivelle, vota Sì – Monopoli” ha dichiarato: “Penso che l’esito della manifestazione sia estremamente positivo. In maniera divertente e creativa si è cercato di trasmettere forte il messaggio della necessità di recarsi a votare e di votare SI il 17 aprile. Complice lo splendido sole, la mattinata ha permesso a tutti, sub, non sub e bambini di partecipare alla realizzazione di questo flash-mob. Ci auguriamo che se ne svolgano tanti, tantissimi in tutta Italia di eventi come questo, perché purtroppo la disinformazione è ancora troppa e i giorni a disposizione sono pochi. Noi ce la metteremo tutta, come abbiamo fatto oggi”.

Ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.