amianto (FILEminimizer)

Lunedì, ore 15:36

Le operazioni di bonifica eseguite dalla Universal Export srl dopo la nostra segnalazione

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nel primo pomeriggio di oggi, dopo la segnalazione effettuata dalla nostra redazione di “The Monopoli Times” attraverso il servizio giornalistico intitolato “Ultim’ora: è allarme amianto in Largo Portavecchia“, un addetto della Universal Export srl di Fasano (ditta che, sul territorio, espleta il servizio di bonifica amianto) ha messo in sicurezza un tratto di Largo Portavecchia per rimuovere e smaltire – come da protocollo – i frammenti di amianto che, a causa delle raffiche di vento del 28 febbraio scorso, erano finiti in un’aiuola.

L’amianto infatti diventa pericoloso nel momento in cui, a causa di un indebolimento strutturale, si frantuma perdendo polveri che se inalate possono determinare malattie molto gravi.

Per evitare che le polveri potessero propagarsi durante le operazioni di bonifica dell’area, è stato utilizzato un prodotto chimico per umidificare il terreno.

Una volta raccolti tutti i frammenti congiuntamente ad uno strato di 3-4 cm di terreno, sono stati caricati all’interno di appositi sacchi per il conferimento in discariche autorizzate per lo smaltimento di eternit.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.