Under20-(4)-(FILEminimizer)Giovedì, ore 22:42

Intervista al Dirigente Sardella

Uno stand-by non voluto per l’AP Monopoli, quello di domenica 6 marzo a Cisternino. Le condizioni poco favorevoli allo svolgimento della gara del Pala Todisco, hanno portato all’interruzione a cinque minuti dalla fine del primo quarto della gara tra Club Giganti e AP che sarà recuperata a breve. Ma la corsa ad un posto in zona play off dei ragazzi di coach Morè continua sabato 12 marzo contro l’Assi Brindisi.

Questa settimana abbiamo intervistato il Dirigente Responsabile del settore giovanile Gianni Sardella.

L’AP è impegnata su più fronti..

«La società AP Monopoli in questa stagione cestistica 2015-2016, oltre al campionato di serie D, sta disputando tre campionati giovanili a differenza dei due dello scorso anno: la formazione degli Under 15 allenata da Giacomo Rafaschieri, l’Under 16 per il primo anno all’AP allenata da Pinuccio Cavaliere e la formazione ormai consolidata degli Under 20 guidata da Massimo Morè. Tutte le formazioni si allenano sempre all’Ipsiam».

I campionati per il settore giovanile si addentrano nelle fasi finali. Il lavoro tecnico procede, facciamo il punto della situazione.

«I ragazzi U15 stanno disputando la seconda fase stagionale “silver”. Posso affermare che si vedono i miglioramenti, dimostrazione è l’ottima partita sul campo di Nardò proprio di questa settimana vinta di 16 punti dai nostri. Questa settimana inizia la fase “silver” della formazione allenata da Pinuccio Cavaliere, un girone a sei squadre in cui gli U16 incontreranno tra le altre Fasano, Assi Brindisi, Ceglie. Gli U20 cercano la qualificazione nella fase “gold”».

Domenica la serie D ha avuto un “time out”. Sabato l’AP riprende il campionato con l’obiettivo di difendere il posto per i play-off

«Domenica scorsa la serie D non ha potuto disputare la gara a Cistenino per la scivolosità del parquet, purtroppo ancora non sappiamo quando sarà recuperata. Ad oggi la nostra è una formazione un po’ rimaneggiata per la mancanza di Mazzotta per infortunio, Marco Gentile sta riprendendo gli allenamenti con l’augurio che entrambi possano recuperare nel più breve tempo possibile in occasione degli incontri decisivi. Ricordo a tutti l’appuntamento per sabato al Pala Ipsiam alle ore 18 contro l’Assi Brindisi».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.