Furti in abitazione, accordati arresti domiciliari ai due georgiani

 Venerdì, ore 11:15

 

Le indagini del Commissariato di P.S. si indirizzano verso la città di Bari

Ultim’ora: rocambolesco inseguimento nella notte

 

Durante la convalida del fermo che ha confermato la misura cautelare, sono stati accordati gli arresti domiciliari nel Comune di Noci ai due georgiani – U.D. di anni 31 e B.K di 27 anni – che, nei giorni scorsi, sono stati tratti in arresto in flagranza di reato dagli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza.

Tuttavia, le indagini degli investigatori non si arrestano: si indirizzano infatti verso la città di Bari, dove sarebbe stata scoperta una delle basi logistiche di quella che si va prefigurando come una vera e propria organizzazione dedita a svariati furti in abitazioni o studi professionali e che in questo ultimo periodo stava riguardando in modo particolare il sud-est barese.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.