Venerdì, ore 12:10

Giovedì 25 febbraio alle ore 10.30 presso il Castello Carlo V

 

Giovedì 25 Febbraio alle ore 10.30, presso il Castello Carlo V di Monopoli, saranno presentati i risultati del progetto “Sviluppo del sistema di E-Governement regionale nell’area Vasta Valle d’Itria”, sviluppato dal RTI composto da Sinergis Srl, Dedagroup Spa, Gst Italia Spa e Fastweb Spa.

Interverranno Emilio Romani, Sindaco del Comune di Monopoli, Adriana Agrimi, Dirigente Sezione Ricerca Industriale e Innovazione della Regione Puglia, Giuseppe Salvatore Alemanno, Responsabile Ufficio Piano Strategico Valle d’Itria, Giuliano Barbaro, rappresentante del RTI, e i Sindaci dei Comuni dell’Area Vasta.

Le attività e le forniture previste dal progetto sono state eseguite nei Comuni di Alberobello, Castellana Grotte, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca, Monopoli, Noci, Putignano per un bacino complessivo di utenza pari a circa 200.000 residenti.

L’iniziativa ha consentito di realizzare un’infrastruttura tecnologica centralizzata, a servizio degli otto Comuni appartenenti all’Area Vasta, in grado di erogare servizi di base per una gestione informatizzata degli atti amministrativi nel rispetto del Codice dell’Amministrazione Digitale e della strategia regionale per lo sviluppo del sistema di E-Government; consentire a cittadini, professionisti e imprese l’accesso a servizi di pubblica utilità per via telematica senza doversi necessariamente recare fisicamente presso gli sportelli degli Enti.

Obiettivo del progetto è stato quello di favorire, attraverso lo sviluppo di servizi e soluzioni avanzate ICT, l’ampliamento e il rafforzamento della gestione di servizi già attivi presso i Comuni dell’ Area Vasta Valle d’Itria, nonché di conseguire degli opportuni standard amministrativi, procedurali, organizzativi e gestionali tali da assicurare agli Enti ed al loro apparato gestionale un ottimale impiego delle risorse professionali e finanziarie, e di potenziare i servizi disponibili per il territorio amministrato dai Comuni stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.