Altra beffa per l’Action Now!, ma che spettacolo alla Melvin Jones

Lunedì, ore 15:29                       

Sconfitta rocambolesca per la squadra monopolitana, dopo 45 minuti vibranti e di rara intensità                

L’Action Now! esce sconfitta dopo un overtime dalla sfida con l’Ostuni, al termine di una partita che ha regalato spettacolo ed emozioni al folto pubblico presente presso la Palestra Melvin Jones.

Ai ragazzi monopolitani è mancata lucidità ed un pizzico di fortuna nel finale, proprio quando sembrava che fossero riusciti ad aver ragione dei coriacei rivali. Ma il basket sa essere crudele e per ben 2 volte, sia nel tempo regolamentare che nel supplementare, Ostuni ha avuto la forza di riagganciare e superare la squadra di Latorre e Centrone, lasciando ammutolito il pubblico di fede monopolitana che pure si era entusiasmato per una seconda metà di gara spumeggiante.

Nella prima metà dell’incontro un’Action Now! quasi inguardabile lasciava scappare via gli ospiti, che non si facevamo pregare e con la qualità dell’esterno U.S.A. Griffin e l’esperienza di Morena e Milone volavano al +19 di fine secondo quarto.

Al rientro in campo, Monopoli cominciava finalmente a giocare: il nuovo arrivato Patterson mostrava il suo repertorio, Robinson iniziava a trovare ritmo, gli esterni Manchisi, Calisi e Gentile riuscivano a trovare i giusti equilibri, Rosato e Giovinazzi combattevano nel pitturato. Il risultato era un parziale clamoroso, che portava l’Action Now! in vantaggio, in una Palestra Melvin Jones finalmente calorosa come sempre dovrebbe essere. Ma il finale del tempo regolamentare non sorrideva ai locali, che pure reggevano l’urto emotivo e ripartivano di slancio nel supplementare. La beffa era però in agguato: l’imprendibile Griffin riportava i suoi in vantaggio a 16 secondi dalla fine e dopo il time – out Monopoli, malgrado ben due tentativi a disposizione, non riusciva a trovare la via del canestro.

Resettare e ripartire è adesso necessario, in vista del prossimo incontro di domenica prossima a Francavilla, con la squadra di coach Olive che sopravanza l’Action Now! di 2 punti in classifica.

 

ACTION NOW! MONOPOLI – CESTISTICA OSTUNI  87 – 88 d1ts

(13 – 25; 30 – 49; 58 – 65; 80 – 80)

ACTION NOW! MONOPOLI: ROBINSON 24, CALISI 12, CALABRETTO 3 , MANCHISI  12, GIOVINAZZI  4 , GIORGIO ne, GENTILE 2 , FORMICA ne, ROSATO , PATTERSON 30. COACH LATORRE, ASS. COACH CENTRONE

CESTISTICA OSTUNI: MORENA 12, CRAFT 9, GRIFFIN 35, ALTAVILLA 17, DE GIORGI 2, MILONE 6, TAGLIENTE ne, TANZARELLA 3, TAVERI 4, CALO’ 0. COACH CURIALE

ARBITRI: CRUDELE, NONNA

 

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.