femminicidio-(FILEminimizer)Sabato, ore 11:45

Lo spettacolo teatrale di Antonella Caprio a “Musica d’Attracco”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uscire dal giogo di un amore malato. Questo il dilemma di molte donne, che trovano la morte per mano dell’uomo che credevano essere l’amore della propria vita, il padre dei propri figli, il compagno di vita che avrebbe dovuto proteggerle.
Un destino comune che, ieri sera, é stato raccontato attraverso lo spettacolo teatrale intitolato “Questa storia sbagliata. Racconto di un femminicidio” (Regia e attore Eugenio Gradabosco; scenografia, grafica e attrice Patrizia Pozzi e consulenza musicale di Enrico Messina), andato in scena presso l’Auditorium “Musica d’Attracco” di Monopoli.
Il triste epilogo della storia affrontata, tuttavia, non era frutto della finzione; la rappresentazione teatrale si ispirava ad una storia vera, di cui sarebbe stata testimone Antonella Caprio che, da vicina di casa di una vittima di uxoricidio, ha assistito alla tragica fine di un matrimonio per colpa di un marito violento.
L’iniziativa è stata promossa dal Consigliere comunale con delega alle Pari Opportunità, Ilaria Morga, del Comune di Monopoli che ha patrocinato l’evento ed organizzata dal Centro Antiviolenza “Il Melograno”, che si è avvalso della collaborazione della direzione artistica di Tina Ottavino (Presidente dell’A.P.S. Alexot).

Degna di nota, la partecipazione musicale di Olimpia Simone con alla tastiera Aquilino De Luca.
In chiusura di serata, in sala, si é tenuto un incontro-dibattito sul fenomeno del femminicidio e sulle varie forme di violenza sulle donne, moderato dalla giornalista Daniela Lovece con la partecipazione della psicologa Marika Massafra, allo scopo di fare informazione sull’argomento e comunicare a tutte le donne vittime di violenza come uscire da questo tunnel.
Un tema così attuale, che ha registrato una nutrita partecipazione.
Per l’occasione, hanno presenziato anche il Sindaco Emilio Romani, il Dirigente del Commissariato di P.S. di Monopoli, Vice questore Aggiunto Walter Lomagno, ed una rappresentanza dell’Arma dei Carabinieri.

La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.