Sabato, ore 08:12 

Ulteriore sforzo della società per conservare la categoria: firmata l’ala l’U.S.A. Tez Patterson            

 

Archiviato con rammarico il turno infrasettimanale valido per la 6^ giornata di ritorno del campionato di Serie C Silver, che ha visto l’Action Now! sconfitta a Bari per mano dell’Adria per 91 – 83, è già tempo di tornare in campo per la squadra monopolitana. Domenica 14 febbraio alla Palestra Melvin Jones sarà di scena l’Ostuni degli eterni Mimmo Morena ed Angelo Milone e dei 2 stranieri Craft e Griffin. Il team allenato da coach Curiale è in un buon momento di forma, che lo ha portato in una zona di tutta tranquillità della classifica. Situazione opposta per l’Action Now!, che deve invece riprendere il cammino con la vittoria al più presto, per risalire una classifica che si è fatta preoccupante.

La società monopolitana, colpita quest’anno da infortuni e da inopinate rinunce che ne hanno pregiudicato il cammino, ha manifestato con forza la volontà di conservare il titolo sportivo guadagnato sul campo lo scorso anno. Lo ha fatto concretamente, rafforzando il roster dapprima con Winston Robinson, risultato subito giocatore eccellente, ed adesso completando la squadra con l’arrivo di Tez Patterson, ala di Detroit di 2.01 che proviene dalla serie C Silver campana. L’operazione è stata condotta fulmineamente dopo settimane di attesa, perché il giocatore era stato a lungo monitorato. Il fattivo impegno dell’agente del forte cestista U.S.A., Andrea Capasso, ha infine fatto concretizzare il trasferimento nella giornata di venerdì, mettendo in poche ore a disposizione di Latorre e Centrone un’arma in più nella corsa alla permanenza.

L’esordio di Patterson è previsto già per domenica con l’Ostuni, gara che si preannuncia interessantissima e certamente molto spettacolare. Palla a 2 alle 18, attesa l’affluenza delle grandi occasioni.  

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.