Custodia, presidio e vigilanza nella sede comunale di via Munno

Martedì, ore 09:48

 

Approvato lo schema di convenzione disciplinante i rapporti con l’Associazione Nazionale Carabinieri
 

Nella seduta del 29 gennaio laGiunta Comunale di Monopoli ha approvato lo schema di convenzione disciplinante i rapporti tra il Comune di Monopoli e l’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Monopoli per il servizio di custodia, presidio e vigilanza presso la nuova sede comunale di via Gregorio Munno.

La convenzione ha per oggetto una serie di attività di interesse pubblico: apertura alle 7.15 (dal lunedì al venerdì tranne i giorni festivi) dei cancelli e portoni di ingresso; accensione delle luci al mattino; custodia, vigilanza e presidio durante l’orario di servizio degli uffici (36 ore settimanali), ove per vigilanza debba intendersi “osservazione e segnalazione agli uffici competenti di eventuali anomalie durante le ore lavorative”; informazioni, indirizzamento e assistenza agli utenti e, in particolare, ai disabili che accedono alla struttura; chiusura a chiave dei portoni di ingresso alle 15.15 (nei giorni dispari tranne i giorni festivi) e alle 19.15 (nei giorni pari tranne i giorni festivi); monitoraggio alla sera verso le 21(dal lunedì al venerdì tranne i giorni festivi), consistente nella verifica dello spegnimento delle luci e nella successiva chiusura a chiave del cancello di ingresso; chiamare prontamente l’intervento delle Forze dell’ordine nel caso di intrusioni o atti vandalici all’interno della struttura; e segnalazione di eventuali anomalie che potrebbero verificarsi nei succitati spazi.

La convenzione è riferita all’intero anno solare 2016 con possibilità di rinnovo. Le prestazioni dell’associazione vengono svolte dai singoli operatori, senza vincolo alcuno di subordinazione gerarchica di questi rispetto al Comune e con autonomia organizzativa dell’associazione. I servizi saranno svolti da personale in divisa munito di radio per eventualità varie. Il personale utilizzerà mezzi dell’Associazione Nazionale Carabinieri muniti di livree identificative.

Il Comune di Monopoli corrisponderà all’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Monopoli un contributo mensile di euro 650,00 a sostegno delle attività svolte dall’Associazione. La liquidazione avverrà con periodicità trimestrale previa presentazione di dettagliata rendicontazione circa gli oneri sostenuti per la copertura assicurativa dei volontari e dei mezzi utilizzati, per il rimborso spese ai volontari, per lo spostamento delle unità operative con mezzi propri, per la manutenzione e il rifornimento dei mezzi di servizio, per le chiamate di servizio, per acquisto e/o rinnovo di vestiario identificativo, apparati radio, dispositivi di protezione individuale, dispositivi di segnalazione viabilistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.