Lunedì, ore 19:11

 

Sabato 30 gennaio a Brindisi presso il palazzetto dello sport si è svolta la 1° prova del Campionato regionale di serie C1 e C2 di Ginnastica Artistica maschile.
Quattro le rappresentative societarie di C1 in gara: Adriatica Monopoli, Angiulli Bari, La Rosa Brindisi e Alegria Martina.

Mentre per la C2 tre le squadre: Il Delfino Lecce, Adriatica Monopoli, Angiulli Bari.

Bella e combattuta la gara a squadra di C1 fino all’ultimo attrezzo (Parallele, Corpo Libero, Sbarra, Volteggio) tra l’Adriatica Monopoli con i ginnasti Dicarolo Andrea, Comes Antonio, Recchiuto Paolo, Verroca Valerio e Manco Alessandro in prestito dalla Tomsport di Casarano e l’Angiulli Bari, che è riuscita a spuntarla per pochi decimi di punti.

Bene anche la squadra C2 dell’Adriatica composta da Caffo’ Piergiacomo, Laghezza Mario, Notarangelo Danilo e Saponaro Francesco arrivata 2° dietro il Delfino Lecce.

Perplesso l’allenatore Federico Lenoci, intervistato a fine gara, secondo lui alcuni attrezzi specialmente al volteggio i ragazzi sono stati pagati poco dalla giuria, l’appuntamento dice Lenoci è per sabato 05 Marzo dove si concluderà il Campionato regionale con la seconda prova e sicuramente dimostreranno di essere competitivi e staccare il biglietto per la fase nazionale di Modena a Maggio prossimo.

Intanto l’attesa dei tifosi dell’Adriatica è per sabato 6 Febbraio dove Veronica Mandriota campionessa in carica debutterà a Brindisi per rimettere in gioco il titolo prima a livello regionale e successivamente nazionale, cercando di riconquistarlo per il 3° anno consecutivo.

Ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.