VIDEO – “Selvaggi” in azione in Largo Castello

Domenica, ore 20:40

Due bambini si sono tramutati in perfetti vandali

Questo slideshow richiede JavaScript.

Hanno dapprima tentato di sfondare il portone d’ingresso di un’abitazione abbandonata di Largo Castello e poi sono scesi nel fossato del Castello Carlo V con l’intento di “falciare” le sterpaglie.

Ieri pomeriggio, due bambini si erano “armati” con dei bastoni di legno per trascorrere il proprio tempo libero.

L’episodio rimanda alla necessità che i minori siano seguiti costantemente da una figura genitoriale e che la città di Monopoli possa offrire loro delle iniziative ludico-ricreative per evitare che si rendano protagonisti di atti vandalici.

AGGIORNAMENTO 13 FEBBRAIO 2016 – Come è possibile constatare dalle fotografie che vi proponiamo, nei giorni scorsi, il portone e la finestra di quest’abitazione abbandonata  sono stati sfondati.

AGGIORNAMENTO – Recentemente, l’edificio è stato nuovamente messo in sicurezza.

Questo slideshow richiede JavaScript.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.