Due ori della Pro Monopoli al campionato italiano di fondo

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Giovedì, ore 01:28

Dopo l’apertura della stagione agonistica 2016 con la disputa del Campionato regionale indoor a Brindisi, dove la Pro Monopoli-Surgelsud ha vinto con Davide Palma, Emanuele Console, Giorgia Cellie e Tatiana Gentile, finalmente è iniziato il programma delle regate con la disputa della gara di fondo sul bacino di Navicelli, a Pisa. Sesta edizione della Navicelli Rowing Marathon, regata sui tradizionali 6000 mt, valida per l’assegnazione dei titoli italiani di fondo nelle categorie agonistiche (ragazzi, juniores, senior) nelle specialità del doppio e del quattro senza.

Alla stessa manifestazione erano abbinate le regate master ed allievi, categorie promozionali. La Pro Monopoli-Surgelsud conquista il titolo italiano nel doppio junior femminile con Clara Guerra e Sara Monte, iniziando nel modo migliore una stagione che si spera ricca di soddisfazioni, per atleti e circolo. Nel doppio Pesi Leggeri, il promonopolitano Michele Quaranta, in forza alla Marina Militare, in coppia con Gabriel Soares, ha conquistato un oro e, quindi, il titolo italiano di specialità, lasciando poco spazio agli avversari di turno. Piacevole sorpresa, infine, la vittoria dell’otto femminile master che si è imposto con una condotta di gara esemplare. L’equipaggio, composto da Mara Tropiano, Daniela Pisani, Rosy Losavio, Nicla Zaccaria, Ivana Salerno,Paola Notarpietro, Giampaola Lapertoa, Margherita Pugliese, tim. Emanuele Console, che era alla sua prima esperienza in barca olimpica.

Buone indicazioni, soprattutto in prospettiva, quelle fornite dal doppio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.