Sconfitte in C2 e D1 per PUGLIALIMENTARI e HOSTARIA LA BARACCA

Lunedì, ore 23:33

Un weekend agrodolce per le compagini della ASD TT M. LEMBO MONOPOLI, con risultati molto diversi tra di loro.
Sabato 23 la D1 HOSTARIA LA BARACCA e la MAURIZIO MEO hanno giocato in contemporanea a Rutigliano. Nella D1 il solo Chicco Oliva è sembrato all’altezza della situazione e a tratti Campanile contro Melillo. Infatti mentre Asiedu ha sciupato 4 set points per portarsi sul 2-1 contro Gerardi, e Campanile perdeva abbastanza nettamente contro Saponaro, Chicco ha tirato fuori il meglio del suo repertorio, battendo piuttosto nettamente Melillo per 3 sets a 1, e battendo anche Ivan Gerardi col medesimo punteggio, ma le concomitanti sconfitte dei suoi compagni, (Saponaro-Asiedu 3-1 e Melillo-Camapanile 3-2) chiudevano il match sul 5-2.
Più netta la sconfitta della PUGLIALIMENTARI in C2 per 5-1, dove pure si è visto un Capobianco più pugnace, che ha portato Mitolo al 5° set perdendo 11-9. Punto della bandiera del solito Vito Bianco, che per ora sembra predicare nel deserto, dopo l’abbandono repentino di DAESCU.

Adesso si ritorna a giocare fra le mura amiche il 6 febbraio alle ore 18, contro il Casamassima del promettente Lavermicocca, in concomitanza con la C2 e la D1, che scenderanno in campo rispettivamente contro il CTT MOLFETTA ed il LATERZA.
Un duro test quindi, per mettere alla prova i terzetti monopolitano ed un’ottima occasione per tutti gli appassionati, per vedere ping pong di alto livello agonistico, visto che le compagini di C2 e D1 sono in piena lotta salvezza.

Ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.