Domenica, ore 23:57

Tutte le sorprendenti novità in un’intervista esclusiva

L’artista monopolitano Giuseppe Pipoli è pronto a presentare un nuovo lavoro.

Uscirà infatti nel mese di giugno, il nuovo album che ha la nota “Ama Records” come etichetta discografica, realizzato con la collaborazione di grandi collaboratori come il produttore Tullio Ciriello di Bari Carbonara e grandi musicisti: “tra le grandi firme di autori spicca il nome di Davide Campo – svela Pipoli – uno studente universitario in Ingegneria che ha scritto una canzone intitolata “Castello di carte”, sul tema dell’insicurezza dei giovani, oltre a quella del dott. Stefano Lovece, che sta spopolando sul web con l’inedito “Il Signor domani”, ma c’è la firma dell’ Ingegnere Giorgio Santopietro, che ha scritto invece un testo intitolato “Credo”, dedicato a chi veramente ama la musica come me e che crede in una band dove c’è unione”.

Tutte le musiche dei nuovi inediti sono del maestro Gianni Nitti, un grande collaboratore di Giuseppe Pipoli.

Ma le notizie non finiscono qui.

Sabato 13 febbraio 2016, nella stupenda città di Trani saranno effettuate le riprese del nuovo videoclip dell’inedito intitolato “Fragili”, scritto da Joe Pompilio (autore e scrittore di libri e canzoni, il quale ha realizzato per l’artista monopolitano, tra cui il brano “Era Ora”, che si aggiudicò un secondo posto nazionale sul network SF. Radio con 401 voti).

Il video sarà realizzato dai registi Tina e Salvatore Cagnazzi di Altamura.

Si affronterà il tema della fragilità, affrontato a 360° da Joe Pompilio: “nella storia del videoclip – spiega Pipoli – ci sono coppie etero e omosessuali, perché la fragilità è di tutti. Nessuno può dire nella vita che non abbia sofferto in amore, in amicizia; nessun essere umano, al mondo, può definirsi forte. Quindi la fragilità appartiene a tutti gli esseri umani”.

Il nuovo videoclip “Fragili” vedrà anche la straordinaria collaborazione di Rosa Loiodice: “i volti più belli ed interessanti sono scelti dall’organizzatrice di tante manifestazioni TV, tra modelli e miss. Rosa Loiodice collaborerà con me – racconta il monopolitano – per il concerto di quest’estate nella città di Bari”.

Infine, Pipoli lavora anche al suo primo cortometraggio, prodotto da Rosa Loiodice e Angelica Lobuono (regista di Bari).


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.