Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 23:58

I luoghi rimangono nel mirino dei vandali

Il problema delle infiltrazioni d’acqua è stato finalmente rimosso al sottopasso che conduce all’ospedale “San Giacomo” di Monopoli, connettendo via Roma e Largo Vito Simone Veneziani.

Nei mesi scorsi, infatti, attraverso un servizio giornalistico avevamo segnalato l’annosa problematica che rischiava di provocare il cedimento del sottopasso.

Tuttavia, i luoghi continuano ad essere interessati da atti vandalici; all’indomani del restyling operato dagli studenti dell’IISS “Luigi Russo” di Monopoli, le pareti sono nuovamente state imbrattate da innumerevoli scritte. All’uscita dal sottopasso, inoltre, i vandali hanno sradicato anche il paletto di un cestino gettacarte.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.