Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Venerdì, ore 13:40

Nessuno studente è fortunatamente rimasto ferito. Intervista esclusiva al rappresentante d’Istituto Alessandro Sorino

Questa mattina, un pezzo di intonaco è caduto in una classe all’interno dello storico edificio scolastico di San Domenico, che ospita il settore Economico dell’Istituto Tecnico “Vito Sante Longo” di Monopoli.

L’accaduto si è verificato verso le ore 09:30 circa, quando gli studenti della 2^ sez. B stavano facendo lezione.

Fortunatamente, l’intonaco ha ceduto in corrispondenza della porta d’ingresso senza ferire nessuno.

La classe è stata così fatta evacuare.

12490204_1055041867850185_1193405662_o (FILEminimizer)
Alessandro Sorino, Rappresentante d’Istituto

Le fotografie che vi mostriamo sono state postate sulla propria bacheca Facebook dal Rappresentante d’Istituto, Alessandro Sorino, per rivangare la vecchia questione relativa all’obbligato trasferimento dal plesso scolastico del Polivalente a “San Domenico”, all’indomani della dichiarazione di inagibilità della struttura che un tempo ospitava la Scuola Elementare “G. Modugno”.

In proposito, in un’intervista esclusiva rilasciata alla nostra redazione di “The Monopoli Times”, il Sorino ha dichiarato: “Nessuno di noi si aspettava questo. La nostra scuola è stata appena ristrutturata e non ci sembra possibile che sia successa una cosa del genere. La scuola dovrebbe essere un ambiente accogliente e sicuro per noi studenti, ma dopo oggi alcuni di noi hanno paura anche ad entrarci. Inoltre non abbiamo uno spazio comune per le nostre assemblee e raggiungiamo la palestra con uno scuolabus. Come continueremo?”.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.