FOTO – Zona Pantano rimane in stato di abbandono

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì, ore 19:27

Si auspica la riqualificazione dell’area

In zona Pantano, l’area antistante Cala Susca è da decenni abbandonata a se stessa.

Nonostante, nel corso di questi ultimi anni, l’area a ridosso del mare sia stata oggetto di alcuni lavori di realizzazione di una pista ciclo-pedonale, nulla è sostanzialmente cambiato: continua ad essere ricettacolo di rifiuti.

Questo tratto di costa, però, meriterebbe di essere adeguatamente valorizzato per la sua spiccata valenza paesaggistica, che tra l’altro ben si sposa con altre attività sportive all’aria aperta che vengono praticate dagli avventori della zona, come ad esempio il jogging.

Ergo, auspichiamo che l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Emilio Romani riesca ad intercettare delle risorse economiche per realizzare un progetto di riqualificazione dell’area – così come di altre aree in prossimità delle calette a nord – dotandola di panchine e cestini gettacarte e prevedendo la realizzazione di un parcheggio regolato da apposita cartellonistica.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.