Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovedì, ore 18:02

Deturpato ancora una volta il Monumento ai Caduti del Mare

Nei giorni scorsi, i vandali sono tornati in azione in Largo Fontanelle.

Ad essere deturpato, ancora una volta, è il Monumento ai Caduti del Mare, pensato e fortemente voluto dai soci A.N.M.I. Sezione di Monopoli, che è stato realizzato dall’architetto monopolitano Francesco Lacitignola nei primi anni ’80 ed inaugurato il 3 settembre 1988.

Soltanto alla scorsa estate (in occasione dell’istituzione della nuova area mercatale che accoglie il mercato ortofrutticolo giornaliero), risalgono i lavori di manutenzione straordinaria della torretta rappresentante un faro, arricchita da elementi marinari come l’ancora e lo stemma araldico delle quattro Repubbliche marinare, sormontato dalla corona turrita (a significare l’approdo di coloro che non tornarono alla base ed al contempo, il rifugio sicuro di chi ha nel faro bianco il riferimento più essenziale per chi dal mare cerca la terra), l’intervento di ripristino dei gradini che oggi risultano nuovamente danneggiati e di sistemazione della pavimentazione sconnessa e/o rimossa, che è stata recentemente imbrattata come è possibile constatare dalle fotografie che vi proponiamo.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.