Martedì, ore 16:40

Sono in corso di completamento i lavori del terzo e ultimo lotto

Quest’oggi, l’impalcatura è stata rimossa dal Palazzo della Biblioteca Comunale “Prospero Rendella”.

Ad annunciarlo è l’Assessore alle contrade ed infrastrutture, Angelo Annese.

L’edificio risalente al XVI secolo, costruito per ospitare la guarnigione spagnola di stanza su esplicita richiesta dei monopolitani stanchi di farlo all’interno delle proprie abitazioni, fu dall’ottocento utilizzato come teatro comunale fino al 1958 quando divenne sede della Biblioteca Comunale. I lavori dei primi due lotti si sono conclusi da tempo mentre sono in corso di conclusione quelli relativi al terzo lotto inerenti il completamento del “corpo principale” e degli “ambienti integrati” al fine di rendere fruibile la Biblioteca in un immobile adeguato alle nuove normative edilizie.

L’intervento di completamento del rustico dell’importo di un milione e trecento mila euro è finanziato per € 561.212,50 rivenienti dalle economie di gara del progetto di completamento di “Palazzo Martinelli” e per € 738.787,50, a valere su finanziamento concesso dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambito del Patto Territoriale del Sud Est Barese. I lavori in corso sono effettuati dall’impresa “Imer Service S.r.l.”, di Martina Franca (Ta) che si è aggiudicata l’appalto.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.