Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato, ore 20:06

 

Si vocifera che sarà predisposto un intervento dell’Amministrazione Comunale

Da tempo immemore, l’Ufficio Circondariale Marittimo dismesso, ex Caserma C.E.M.M., del Molo Regina Margherita versa in un precario stato di abbandono.

In questi ultimi tempi, tuttavia, da indiscrezioni sembrerebbe che l’edificio di proprietà dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Capitaneria di Porto di Monopoli (un tempo anche Casina del Farista), sarà riqualificato per ospitare gli uffici del Circomare monopolitano.

Ad occuparsi della ristrutturazione, finanziando l’intervento magari attraverso i fondi della Tassa di Soggiorno, dovrebbe essere l’Amministrazione Comunale.

Auspichiamo perciò che ciò avvenga in tempi ristretti per far tornare a risplendere questa struttura, che rappresenta un pezzo importante di storia locale, ubicato in uno dei più suggestivi scorci della città.

 


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.