Lunedì, ore 22:12
Amodio: “Il Direttivo cittadino di Forza Italia condivide a pieno questa battaglia a difesa di uno dei settori trainanti della nostra economia locale”

Oggi pomeriggio, nel corso della seduta di Consiglio Comunale odierna, il Consigliere Comunale di Forza Italia Giuseppe Martellotta ha presentato un ordine del giorno per la tutela dell’olio extravergine di oliva.
Il consiglio regionale e molti consigli comunali della Regione Puglia stanno votando ordini del giorno su questo tema.
Il problema riguarda la proposta della Commissione europea di facilitare l’export di 35mila tonnellate di olio d’oliva tunisino verso l’Ue. 
“Questa misura – spiega il Commissario cittadino F.I. Ignazio Amodio – rischia di danneggiare fortemente le produzioni di olio extravergine italiano di alta qualità. Il Direttivo cittadino di Forza Italia condivide a pieno questa battaglia a difesa di uno dei settori trainanti della nostra economia locale intimamente legato tra l’altro alla storia e alla cultura del nostro Paese e pertanto adotterà ogni azione necessaria ad impegnare sull’argomento tutti i livelli politici e istituzionali”.
L’ORDINE DEL GIORNO PRESENTATO

Al Presidente

                                                                                                                                             del Consiglio Comunale

                                                                                                                                             Rag. Aldo Zazzera

                                                                                                                                             Al Sindaco

                                                                                                                                             del Comune di Monopoli

                                                                                                                                             Ing. Emilio Romani

                                                                                                                                             All’Assessore

                                                                                                                                             Alle Attività Produttive

                                                                                                                                             Sig. Giuseppe Campanelli

                                                                                                                                             Monopoli, 30 Novembre 2015

 

 

 

Oggetto: Ordine del giorno “Tutela dell’Olio Extravergine d’oliva”

L’Olio e l’Ulivo sono elementi basilari per il nostro territorio, sia sotto il profilo produttivo, sia sotto il profilo ambientale e socio-culturale. All’Olio extravergine d’Oliva pugliese sono riconosciute proprietà organolettiche e corretti processi estrattivi che garantiscono al consumatore l’alta qualità del prodotto.

Il consiglio comunale si impegna ad assumere ogni utile e necessaria iniziativa politico-istituzionale nei confronti dei livelli governativi, affinché, in sede europea sia compiutamente tutelato un prodotto d’eccellenza italiano importante fonte di reddito degli agricoltori della nostra Città.

Il consiglio comunale chiede alle istituzioni competenti di non dar corso alla proposta tesa a consentire l’accesso supplementare di olio di oliva tunisino, che creerebbe un danno pesante all’extravergine italiano di qualità.

Il prodotto pugliese ha costi di produzione più alti del concorrente extracomunitario a causa dei maggiori costi della manodopera, della presenza degli Ulivi secolari e dei numerosi adempimenti legati agli standard qualitativi ed alla tracciabilità del prodotto.

                                                                                                                                Il Consigliere Comunale

                                                                                              Dott. Giuseppe Martellotta

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.