Profumi contraffatti sottosequestro a Monopoli

Giovedì, ore 11:59

Denunciato in stato di libertà un napoletano

Martedì scorso, un giovane napoletano è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di vendita di prodotti contraffatti e ricettazione dagli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, diretto dal Vice-Questore Aggiunto dott. Walter Lomagno.

L’uomo, su segnalazione di alcuni passanti, è stato sorpreso a vendere confezioni di profumi con marchi palesemente contraffatti di note case di produzione (verosimilmente provenienti dal mercato nero dell’area partenopea), che sono stati sottoposti a sequestro.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.