Il “Luigi Russo” al Teatro Team

Giovedì, ore 15:02

“I Promessi Sposi” di Michele Guardì 

I classici della letteratura italiana possono ancora dire tanto alle giovani generazioni. Per I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni, la resa scenica di Michele Guardì, ha rappresentato un nuovo “risciacquo dei panni”, non “in Arno”, ma in teatro, un modo per raggiungere un pubblico sempre più ampio e giovane.

Gli alunni del Liceo artistico, del Liceo musicale e dell’IPSIAM “San Francesco da Paola” – IISS “Luigi Russo”, sabato 21 novembre, hanno assistito al musical messo in scena da Michele Guardì, con le musiche di Pippo Flora. Gli ingredienti sono sempre gli stessi: amore e morte, potere e fede, coraggio e terrore, speranza e disperazione, ma la musica ha permesso di attraversare la storia di Renzo e Lucia con una piacevole leggerezza e spettacolare resa scenica. Per gli alunni è stato possibile guardare e ascoltare la voce di personaggi, ben noti, studiati tra i banchi di scuola, ma in teatro tutto è decisamente diverso. È stato questo un modo diverso per avvicinare gli studenti alla letteratura, per il tramite della musica, e alla musica, per il tramite del teatro.

Prof.ssa Laura Turi

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.