Venerdì, ore 12:09

Espresso l’indirizzo operativo all’Ufficio di Piano perché proceda all’affidamento dei servizi

Nella seduta del 20 novembre la Giunta Comunale ha espresso l’indirizzo operativo all’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale di Conversano perché proceda all’affidamento in concessione dei servizi del Centro Socio Educativo e Riabilitativo per soggetti con disturbi dello spettro autistico realizzato presso l’immobile di proprietà del Comune di Monopoli di Contrada San Bartolomeo.

Il progetto, denominato “La fiamma sul ghiaccio” e approvato dalla Giunta Comunale il 23 dicembre 2011, era stato giudicato “con carattere prioritario” dalla Regione Puglia che lo aveva finanziato con € 375.000,00.

Concluso l’allestimento, si rende necessario adottare le opportune iniziative amministrative tese a rendere concretamente operativi i servizi a favore dei soggetti con disturbi dello spettro autistico da parte del Centro Socio Educativo e Riabilitativo, la cui gestione compete all’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale costituito dai Comuni associati di Conversano (capofila), Monopoli e Polignano a Mare.

L’iniziativa dell’Amministrazione Comunale nasce dalla presa d’atto delle necessità dei bambini autistici, i quali hanno bisogno di ampie metodologie sugli aspetti comportamentali, oltre che su quelli legati alla psicomotricità ed alla logopedia e hanno soprattutto bisogno di molte più ore di terapia.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.