Mercoledì, ore 17:12

Dal 1996 tra le migliori Società Sportive Pugliesi

Proseguono a ritmo serrato le attività dell’ASD Centro Taekwondo Monopoli – MONTANARO TEAM e regalano grandi soddisfazioni.

Anche in occasione del Campionato Interregionale Forme tenutosi Sabato, 07 e Domenica 08 Novembre 2015, al Palazzetto dello Sport di Martina Franca, gli atleti guidati dal Maestro Martino Montanaro, si sono distinti ancora una volta per l’eccellente tecnica ed il sano spirito competitivo, il CENTRO TAEKWONDO MONOPOLI, SI CONFERMA COSI TRA LE MIGLIORI PRIME  4 SOCIETA’  SPORTIVE DELLA PUGLIA.

Ottenendo i risultati di seguito riportati:

■   CAMPIONI INTERREGIONALI E MEDAGLIA D’ORO per :  Antonacci Stefano – Brunetti Leonardo – Diroma Annamaria – Giannuzzi Luciana – Manchisi Luigi.

■   MEDAGLIE D’ARGENTO per :   Angelini Luigi – Grattagliano Giovanni – Diroma Leonardo – Rodio Federico – Mele Daniele – Diroma Francesco.

■   MEDAGLIE DI BRONZO per :

Sharafi Nikka Amira – Mele Vincenzo.

■   Nella Categoria SYNCRO COPPIA MISTA è MEDAGLIA di BRONZO per :
Capone Giuseppe – Diroma Annamaria

Ben 13 Medaglie su 17 atleti in medagliere.

Merito anche a coloro che si sono fermati ad un passo dal podio:

Legrottaglie Diego – Basso Daniele – Corallo Emily – Manchisi Francesco – Antonacci Alessandro – Corallo Leonardo – Basso Marco.

CLASSIFICA GENERALE SOCIETA’ – PUGLIA
CA A/B – JU – SE A/B – MA – Maschile/Femminile:

  1. TAEKWONDO D’AMICO ASD
  2. SCUOLA TKD YOM CHI MOTTOLA
  3. CSD TAEKWONDO MASSAFRA
  4. ASD CENTRO TAEKWONDO MONOPOLI
  5. CENTRO TKD OLIMPICO CLUB LECCE
  6. ASD OLYMPIA TKD MONOPOLI

Questa classifica si basa su un totale di oltre 600 atleti di tutte le età e provenienti da tutta la Puglia e dalle regioni limitrofe, che si sono sfidati in quella che è la gara di “Tecnica” per eccellenza, di questa spettacolare Arte Marziale nata oltre 2000 anni fa e divenuta nel tempo Moderno Sport Olimpico.

Oltre alle classiche categorie divise per età e grado della Gara individuale, si sono affrontate anche le Coppie Miste ed i Trii sincronizzati Maschile e Femminile. Per la prima volta in un competizione Regionale si è svolta anche la gara di “Freestyle” nella quale gli atleti si sono cimentati nell’esecuzione delle tecniche di pugno e di calci anche in volo, portate in varie direzioni, su coreografie direttamente inventate da loro o dai loro maestri, accompagnate da un sottofondo musicale. Si sono visti anche numerosi salti e volteggi, con calci involo, legati alla parte acrobatica del Taekwondo. E’ stato spettacolo puro, viste le reazioni entusiaste del pubblico presente.

Ufficio stampa

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.