L’Action Now! cala il tris, battuto anche il Francavilla

foto Tommy Manchisi - guardia - 1989Lunedì, ore 07:34

La squadra monopolitana si conferma in grande crescita, trascinata da un super Manchisi
Bella vittoria per l’Action Now! Monopoli, che alla Palestra Melvin Jones infila la terza perla consecutiva e scaccia i fantasmi di un avvio di stagione reso difficilissimo da un’incredibile concomitanza di infortuni e dai problemi che ne sono scaturiti. La squadra di Carolillo ha avuto il grande merito di saper trovare proprio nel momento più buio la forza morale per risollevarsi e ripartire, appoggiandosi sul carisma del suo coach, sulla classe ed esperienza dei suoi uomini più rappresentativi e sulla verve dei tanti giovani che compongono il roster. Le tre vittorie consecutive siglate con il successo sul Francavilla sono certamente un buon viatico per il prosieguo del torneo, ma in tutti vi è piena consapevolezza che il campionato resta durissimo e l’obiettivo permanenza potrà essere raggiunto solo restando umili ed uniti.
La sfida con l’attuale fanalino di coda poteva risultare insidiosa, soprattutto per un gruppo che anche nell’ultima settimana ha potuto allenarsi solo a ranghi incompleti. Tuttavia, già in partenza si è vista subito un’Action Now! determinata, consapevole e matura, che voleva cogliere a tutti i costi l’occasione per salire ancora in classifica, senza regalare nulla ai giovani e volenterosi avversari. L’avvio – sprint firmato da uno strepitoso Tommy Manchisi indirizzava subito in modo netto il confronto, insieme all’ottima percentuale nel tiro da 3: ben 10 le triple (molto ben costruite) a segno nella sola pirotecnica prima metà di gara! Ma era tutto il collettivo a “girare” in modo convincente (alla fine ben 6 gli uomini in doppia cifra), strappando applausi convinti al pubblico di casa. Positivo il rientro di Sabino Calabretto dopo il lungo stop di un mese e mezzo: il play è sembrato subito a suo agio, regalando fisicità, sicurezza ed assist ai compagni. Molto bene Domenico Giorgio, in costante progresso su entrambi i lati del campo, ormai un fattore determinante per la squadra anche per la capacità di giocare in più ruoli. Ancora autorevole Danilo Feruglio, capace di reggere nello spot di ala grande per l’intera gara, gestendo bene le energie fisiche e nervose. Ancora una volta buona nel complesso la prova di Andrea Calisi, mentre Roberto Cipulli è stato generoso nel mettersi a disposizione della squadra, essendo ancora distante dalla condizione migliore. Per Nicolo’ Giovinazzi un’altra prestazione di assoluto pregio, che lo conferma sempre più tra i beniamini dei tifosi Action Now!.
Nel prossimo turno i biancazzurri andranno a far visita ad un’altra della grandi potenze del campionato, la capolista Nardo’. Pronostico chiuso, ma di certo un’altra utile occasione per continuare a progredire.

ACTION NOW! MONOPOLI – CRIBEL BASKET FRANCAVILLA 99 – 83
(1° Q: 25 – 16; 2° Q: 56 – 34; 3° Q: 79 – 57)

ACTION NOW! MONOPOLI: GIORGIO 12, GIOVINAZZI 13 , BARNABA, CALABRETTO 12, MANCHISI 31, FERUGLIO 14, CIPULLI 4 , FORMICA 3 , CALISI 10 , GENTILE. COACH CAROLILLO, ASS. COACH: CENTRONE
CRIBEL BASKET FRANCAVILLA: BARICANIN 10, PAGLIARA, LONGO 14, CALDAROLA 3, ELETTO, MONTANARO 2, VECCARI 9, MAZZARESE M. 8,MAZZARESE D. 3, GOGALADZE 34. COACH OLIVE, ASS. COACH: ZONGOLI
ARBITRI: CRUDELE e RACANELLI

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.