Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, visita ai rifugi antiaerei

12208455_781317021976690_6325671883900406225_nMercoledì, ore 16:16

La V^ A del Liceo Classico ha accompagnato i visitatori

Questa mattina, i rifugi antiaerei di Piazza Vittorio Emanuele II sono stati riaperti in occasione delle celebrazioni per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.

Ad accompagnare i numerosi visitatori accorsi per l’occasione sono stati gli studenti della V^ A del Liceo Classico del Polo Liceale “Galileo Galilei” di Monopoli.

E’ stato perciò ricordato che i rifugi antiaerei sono stati recuperati in parte e che recentemente è stato richiesto un finanziamento alla Regione Puglia al fine di renderli totalmente fruibili.

Si tratta di un’opera della capienza di 4200 persone, risalente al secondo conflitto mondiale, che permetteva alla popolazione di ripararsi durante le incursioni aeree. Furono progettati dall’ing. Angelo Brescia (ingegnere capo del Comune) ed inaugurati l’8 settembre ’43, giorno dell’Armistizio con gli Alleati e dell’inizio della Resistenza. Ad impartire la benedizione fu il Vescovo Gustavo Bianchi. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.