Chess boxing, il monopolitano Gianpiero Sportelli vince il titolo italiano Light dei pesi leggeri

Scacchi_PugilatoMercoledì, ore 00:57

Sabato scorso ha partecipato all’International ChessBoxing Show

«Ero tranquillo, sapevo di potercela fare». Dimostra grande autostima, il nuovo campione italiano Light dei pesi leggeri di chess boxing Gianpiero Sportelli che, sabato scorso, ha affrontato Filippo Gubbini (Foligno) per conquistare il titolo tanto ambito all’International ChessBoxing Show.

Il monopolitano che conta una gloriosa carriera ringrazia per l’esordio l’A.F.S. Monopoli con i maestri Pasquale Pentassuglia, Michele Valentini e tutti i suoi ragazzi, Angelo Muolo (suo vecchio maestro di scacchi nonché Presidente del Circolo Scacchistico Monopolitano), Niky Di Bello (suo vecchio amico-partner sulla scacchiera), il maestro Alberto Zanetti (conosciuto casualmente sul treno all’andata di questa esperienza che gli ha mostrato dei tatticismi), Paolone Schena e Daniele Milan che lo hanno sostituito in palestra ed un ringraziamento particolare va a Francesco Minò, presente a bordo ring, oltre che ad Antonio Lamusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.