Il basso baritono monopolitano Alberto Comes al Teatro Nuovo di Milano

Martedì, ore 09:54

Debuttava nell’importante e difficile ruolo di Dulcamara ne L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti

Ha 24 anni, il giovanissimo basso baritono monopolitano Alberto Comes (allievo della prof.ssa Maria Grazia Pani presso il prestigioso Conservatorio di Musica “Nino Rota” di Monopoli) che, ieri, ha riscosso un successo personale al Teatro Nuovo di Milano.

Comes debuttava l’importante e difficile ruolo di Dulcamara ne L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti, con la regia di Gianmaria Aliverta (regista apprezzato e conosciuto in Puglia per la sua messainscena de L’incoronazione di Poppea di Monteverdi al Festival della Valle d’Itria 2015) .

Nonostante la giovane età, Alberto Comes vanta già un bellissimo curriculum: vincitore di concorsi internazionali, tra cui il famoso Lams di Matera 2015, si è cimentato in diversi ruoli operistici (su tutti il ruolo di Don Pasquale di Donizetti al Teatro Rendano di Cosenza) e in produzioni sacre come basso solista.  Nell’agosto 2015 la sua prima, applaudita,  esperienza internazionale : è  Strabinio nell’opera “L’impresario in angustie” di D. Cimarosa a Basilea.

Questa la recensione uscita ieri  su  Guidax: “Un grande applauso invece al bravo e simpaticissimo medico Dulcamara/Alberto Comes, che riesce a tenere su la scena ogni qualvolta vi si trova in mezzo in qualsiasi veste, perché la voce c’è”.

876 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33