VIDEO – L’Isola dei Pescatori: scolaresche a lezione di tutela e salvaguardia della risorsa mare

Sabato, ore 18:10

In concomitanza, una commemorazione dei caduti del mare

Questo slideshow richiede JavaScript.

La risorsa mare ha un valore inestimabile da difendere e tutelare. In quest’ottica, questa mattina, gli studenti dei quattro istituti comprensivi cittadini hanno partecipato ad una serie di attività di promozione e valorizzazione del comparto della pesca rivolte al mondo scolastico attraverso la seconda edizione de “L’Isola dei Pescatori”, ideata e promossa dal Gruppo di Azione Costiera “Mare degli Ulivi”.

L’iniziativa ha altresì visto la collaborazione dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Capitaneria di Porto di Monopoli, dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia – Sezione di Monopoli, della Lega Navale Italiana di Monopoli e del Circolo Canottieri Pro Monopoli, nonché delle Cooperative “Madonna della Madia” e “Fra Pescatori”, del Consorzio Mare Blu e di tutti i pescatori della marineria monopolitana.

Dalla visita all’interno della sede della Capitaneria di Porto, le scolaresche hanno potuto apprendere e toccare con mano l’indispensabile ruolo del personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo agli ordini del Comandante T.V. (CP) Salvatore DE CRESCENZO a tutela del mare e della navigazione, oltre che ad imparare le nozioni basilari ed a conoscere la strumentazione attraverso cui avviene la comunicazione per una richiesta d’aiuto, ma anche tra gli stessi uffici della Capitaneria di Porto attraverso l’alfabeto morse.

All’esterno, invece, oltre ad imparare a vogare grazie all’ausilio dei pro monopolitani allenati dal d.t. Daniele Barone, i bambini guidati dai marinai in quiescenza hanno avuto la possibilità di conoscere le varie tecniche di pesca e le varie parti di un natante, egregiamente illustrate dal Sottocapo De Vincentis coadiuvato dal Comandante del motopesca Sandokan Franco Comes, oltre che di vedere un pescatore all’opera nella realizzazione di una rete da pesca per la pesca a strascico.

In chiusura, il rettore della Basilica Cattedrale “Maria SS della Madia”, don Giovanni Intini, ha celebrato una commemorazione dei caduti in mare con la benedizione del mare e delle genti di mare e, conseguente lancio in mare di una corona d’alloro, eseguito dal Presidente A.N.M.I. di Monopoli Cav. Martino Tropiano.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

616 Visite totali, 1 visite odierne

Paola Calabretto

Giornalista iscritta all’Ordine dei Giornalisti;

Guida Turistica abilitata dalla Regione Puglia;

Direttore Responsabile della Testata Giornalistica “The Monopoli Times”;

Organizzatore e moderatore di eventi culturali “Enhance your dower”.