A Mesagne la prima sconfitta dell’AP Monopoli

Giovedì, ore 12:50

Buono l’esordio di Masi. Terza di campionato sabato a Taranto con Allegretti

La prima sconfitta per l’AP Monopoli Masseria Santa Teresa arriva a Mesagne (97-84). Una partita turbolenta e segnata da un arbitraggio a volte poco preciso, con un totale di otto falli tecnici fischiati. Coach Morè parte con Brunetti (22), Gentile (4), Gioiello (2), Bellinzona e Mazzotta (23). I primi due quarti sono all’insegna dell’equilibrio con Mazzotta capace di trascinare la squadra avanti insieme a Brunetti e agli Under 20 Palmitessa (11) e Notarangelo (10). Alla ripresa la situazione per i giocatori dell’AP precipita con un parziale di 26-16 per il Mesagne e con l’espulsione dal campo di Marco Gentile. Con la tensione ormai alta ed il nervosismo incalzante comincia l’ultimo quarto. Mazzotta, Masi e Brunetti malgrado un divario sempre più ampio di punti, provano a recuperare continuando a crederci, ma anche Mazzotta è mandato sotto la doccia.

Una partita non certo facile, che ha visto l’esordio positivo di Walter Masi, che nonostante i pochi allenamenti e reduce dal viaggio di nozze ha dato un contributo notevole durante la partita.

Continuano le soddisfazioni dei ragazzi Under 20, che sebbene l’assenza in campo di Gentile e del punto di riferimento Frank Mazzotta, sono riusciti a restare concentrati e ad amalgamarsi ai compagni cercando di ridurre il divario soprattutto nell’ultima frazione di gioco.

La prossima gara per l’AP Monopoli è nuovamente fuori casa, questa volta a Taranto. Una sfida impegnativa, poiché il S. Rita Basket vanta nel proprio roster giocatori d’esperienza, Sarli e Fanelli su tutti, che hanno militato in serie superiori.

Sabato 10 ottobre sarà assente per squalifica Marco Gentile, ma rientra dopo aver scontato le giornate di squalifica dello scorso anno il capitano Toni Allegretti.

Palla a due alle ore 18 al Palafiom di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.