Mercoledì, ore 10:56

Tre incontri per la promozione del territorio costiero

 

Si svolgeranno  nei giorni 8, 9 e 12 ottobre le riunioni con le agenzie viaggi / tour operator incoming locali, organizzate dal Gruppo di Azione Costiera (GAC) Mare degli Ulivi, in collaborazione con gli altri cinque GAC pugliesi nell’ambito del progetto europeo di cooperazione “Meditcult”. L’obiettivo è molto concreto ed immediato: predisporre il catalogo delle proposte turistiche da distribuire e promuovere alle prossime fiere nazionali ed estere del settore, che rappresentano una concreta occasione per presentare al pubblico e ai tour operator nazionali ed internazionali un’offerta che vuole offrire la possibilità di vivere la cultura della costa pugliese a 360°.

La partecipazione è libera e gratuita, e gli interessati potranno scegliere di partecipare ad uno dei tre seguenti appuntamenti, in base alla propria comodità o vicinanza:

8 ottobre (ore 10-13): GAC Mare degli Ulivi c/o Provincia di Bari – Servizio Agricoltura, Caccia, Pesca e Risorse Marine; accedere da Stradella Petrera n. 4 – Bari

9 ottobre (ore 10-13): GAC Lagune del Gargano c/o Camera di Commercio I.A.A. di Foggia (nuova sede) Traversa Viale Fortore snc – Foggia

12 ottobre (ore 10-13): GAC Adriatico Salentino in Via F.lli Bandiera, snc – Castro (Le).

«Ci rivolgiamo ad un visitatore curioso e aperto a nuove esperienze, che voglia vivere a 360 gradi la cultura del nostro territorio costiero, esplorando le risorse materiali ed immateriali che costituiscono lo stile di vita locale, come il paesaggio marino, la costa e le spiagge, la pesca, l’enogastronomia, i mestieri tradizionali, le risorse storiche ed artistiche, i prodotti artigianali. Le prossime riunioni con le agenzie viaggi e i tour operator incoming locali costituiscono la prima tappa del processo di promo-commercializzazione: per i nostri operatori un’opportunità da non perdere se si vuole portare la propria offerta alle fiere del settore», afferma Pierantonio Munno, Presidente del “Gac Mare degli Ulivi”.

Con il progetto di cooperazione “Mediterranean fishery heritage, coastal cultures and traditions”, finanziato con le risorse del Fondo Europeo per la Pesca (FEP) e meglio conosciuto con l’acronimo Meditcult, i sei Gruppi di Azione Costiera (GAC) della Puglia hanno avviato la promozione congiunta delle aree costiere pugliesi. L’obiettivo generale del progetto è la realizzazione di una campagna di recupero, valorizzazione e rilancio dei principali caratteri sociali, storici e culturali connessi al settore della pesca, alle tradizioni territoriali e alle culture del Mediterraneo. Le azioni in corso prevedono in particolare la costituzione della “Rete blu” fra gli operatori turistici del territorio e la realizzazione di specifiche azioni di animazione economica rivolta agli operatori locali e di promozione turistica rivolta al mercato, azioni che si concretizzeranno nella produzione del catalogo delle proposte turistiche e nella sua conseguente promozione.

Contatti per informazioni relative alle riunioni:

Ideas srl – tel. 329.3470445

email: puglia@gruppoideas.it

web: www.gruppoideas.it (home page e sezione News).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.