Il Cristo e` finalmente illuminato

Questo slideshow richiede JavaScript.

Martedi`, ore 11:43

Realizzato un impianto fotovoltaico

Al calar delle tenebre, da qualche settimana, il Cristo in croce che, da sessantacinque anni sormonta uno spuntone del Monte S. Nicola lungo la SP113, comunemente indicata come la “Panoramica” (che collega Monopoli ad Alberobello), e` finalmente illuminato.

Anche durante le ore serali e notturne, il crocifisso e` ammirabile in tutto il suo splendore.

Sono quasi in dirittura d`arrivo, infatti, i lavori di riqualificazione dell`area panoramica, fortemente voluti con il restauro del Cristo (in cemento armato plasmato dal compianto scultore barese Alberto Bona a cavallo tra il  1970/`71), operato dal fautore della croce in ferro (che risale al 1982), l`artista 89enne Vincenzo Mantriota.

Un impianto fotovoltaico e` stato infatti realizzato per alimentare una luce ai piedi della croce.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

561 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33