Lunedì, ore 07:42

E’ stato sequestrato dal CITES di Bari

Nei giorni scorsi, un monopolitano in possesso di un esemplare di pitone reale è stato deferito dal personale del Corpo Forestale dello Stato – CITES di Bari all’Autorità Giudiziaria, mentre l’ofide è stato momentaneamente affidato alle cure dello Zoosafari Fasanolandia.

Il provvedimento sarebbe stato assunto a seguito di alcune segnalazioni raccolte in un esposto dai condomini della palazzina, in cui il pitone reale di oltre 1,50 mt di lunghezza pare si aggirasse, intrufolandosi all’interno degli altri appartamenti.

L’animale è stato perciò sequestrato nel corso di  un’attività di controllo per la tutela di specie animali e vegetali minacciate di estinzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.