Action Now!, un gran cuore non basta per domare l’ostico Cerignola

Lunedì, ore 15:43             

Pur falcidiati da assenze ed infortuni, i monopolitani cedono solo nel finale dopo un match durissimo             

Debutto interno in Serie C Silver per l’Action Now! contro l’ottima Udas Cerignola di coach Marinelli, una delle grandi favorite del torneo. Pesanti  le assenze tra i padroni di casa: coach Carolillo deve rinunciare in partenza a Rollo, Calabretto ed a Danilo Feruglio, tre dei grandi protagonisti dell’esordio vittorioso nel primo turno a Fasano. Come se non bastasse, gli infortuni che nel corso della partita hanno colpito Giovinazzi (4 punti di sutura per lui), Damasco e Cipulli (entrambi da valutare in settimana) hanno cambiato completamento il volto della squadra, che pure ha fatto di tutto per portare a casa i 2 punti ed è uscita tra gli applausi del suo pubblico, accorso numeroso presso la Melvin Jones.

Un primo quarto di parziali. Dopo il 5 a 0 firmato Tommy Manchisi, l’uscita di Dimola concede rimbalzi agli ospiti che allungano fino al più 7 (12 a 19 il finale del primo periodo). Secondo periodo con recupero monopolitano che riporta i locali a una lunghezza dopo cinque minuti di gioco. La zona di Carolillo paga e non sembrano pesare le assenze. 31 pari all’intervallo lungo. Sui binari dell’equilibrio più assoluto il terzo quarto, caratterizzato dai tanti errori delle due formazioni. Nell’ultimo quarto l’Udas si porta sul più 6 e mantiene a lungo questo vantaggio. Con Giovinazzi, Cipulli e Damasco inopinatamente out per infortuni occorsi in una gara sempre più spigolosa e gestita non senza incertezza dalla coppia arbitrale, la partita sembra definitivamente compromessa, ma un grande cuore in difesa e un canestro di Giorgio riaprono la partita. Piero Gentile ha nelle mani la palla del riaggancio a 33 secondi dalla fine, ma sbaglia dall’angolo la tripla. Si va al fallo sistematico e Cerignola vince 66 a 57.

Alla fine ovvio il rammarico per la sconfitta, ma anche la consapevolezza che i ragazzi monopolitani hanno messo in campo tutto quello che avevano nelle attuali condizioni. Le rotazioni accorciate hanno costretto Carolillo a lasciare in campo più del normale gli effettivi disponibili, che hanno pagato lo sforzo alla distanza, in una serata peraltro fin troppo calda ed umida.

La gara Action Now! Monopoli – Cerignola è stata ripresa dall’emittente Canale 7 e sarà trasmessa martedì 6 ottobre sul canale 74 del digitale terrestre a partire dalle 21.00. Telecronaca a cura di Vincenzo Licciulli, commento tecnico affidato a coach Franky Latorre.

ACTION NOW! MONOPOLI – UDAS CERIGNOLA 57 – 66

(1° Q: 12 – 19; 2° Q: 31 – 31; 3° Q: 47 – 47)

 

ACTION NOW MONOPOLI: GIORGIO 4, GIOVINAZZI 3, GENTILE 0, ROSATO 0, MANCHISI 27, DAMASCO 6, CIPULLI 13, FORMICA ne, CALISI 0, DIMOLA 4. COACH CAROLILLO, ASS. COACH  DIMITRI

UDAS CERIGNOLA: GRIMALDI 16, CIPRI 0, SERRAZZI 12, MARCHETTI 4, FALCONE 6, TRIGLIONE 0, MENUNNI 0, VOSS 20, ULANO 8. COACH: MARINELLI

Arbitri: PORCELLI DI CORATO, DI VITTORIO DI RUVO

 

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.