Martedi`, ore 15:53

 

 

Si era incamminato in un terreno alla ricerca di funghi

La scorsa settimana, un 80enne e` stato vittima di estorsione.

L`episodio si sarebbe verificato nell`agro monopolitano, dove l`anziano risiedeva.

Approfittando del bel tempo, infatti, l`uomo avrebbe deciso di recarsi in auto in un podere agricolo di sua conoscenza per incamminarsi a piedi alla ricerca di funghi di carrubo e/o mandorlo (come si e` soliti fare in questo periodo dell`anno), dimenticando o lasciando la chiave nel quadro, certo di dover fare presto rientro.

Fatto sta che al ritorno, pare che ad attenderlo ci fossero i proprietari del terreno, i quali gli avrebbero intimato di procurarsi 500 euro in contanti per riavere la chiave del mezzo.

Intimorito, l`80enne sarebbe tornato a casa a piedi per prendere l`ingente somma di denaro, ritornare in loco per consegnarla ai presunti estorsori ed infine riprendersi l`utilitaria, ma senza denunciare l`accaduto alle autorita`.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.