Lunedì, ore 10:45

Mercoledì 30 Settembre ore 20.30​Labfest Nino Rota 2015 ​​presenta:​ NAKED MUSICIANS

HOCUS POCUS Lab Orchestra

Diretta da FRANCESCO CUSA

Opening: Francesco Cusa (batteria)/ Gianni Lenoci (pianoforte)

30 Settembre 2015 ore 20,30

Salone del Conservatorio “Nino Rota”

Naked Musicians è una forma di orchestrazione e direzione dell’improvvisazione collettiva, che rinforza un sottile legame fra la tradizione della musica classica e quella del jazz creando uno spazio intermedio tra la notazione e l’improvvisazione, nonché permettendo l’acquisizione di nuove competenze e prospettive. Tramite ciò è possibile identificare e sfruttare i punti deboli e quelli di forza di entrambi e rappresentare le limitazioni che hanno fra loro. Naked Musicians è un vocabolario di segni ideografici e gesti utilizzati per costruire un arrangiamento o composizione in tempo reale. Ogni segno e gesto trasmette informazioni per l’interpretazione da parte del musicista o del collettivo in modo da dare le possibilità di modificare un’armonia, una melodia, un ritmo, un’articolazione, un fraseggio o una forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.