Domenica, ore 15:54

2-3 per la Lupa Castelli Romani dal “Manlio Scopigno” di Rieti

 

È riuscito a sbloccare il risultato fermo sul 2-2, ribaltando le sorti del match e conquistando la prima importante vittoria esterna in quel di Rieti, il Monopoli di Mister Tangorra che, quest’oggi, ha superato il Lupa Castelli Romani sul terreno di gioco dello stadio “Manlio Scopigno”, dove si è giocata la 4^ giornata di campionato di Lega Pro.

Una partita memorabile, ricca di sorprese e di suspense, che ha lasciato tutti col fiato sospeso sino agli ultimi minuti di gioco.

Al 26’ del primo tempo era stato Gambino a permettere alla squadra bianco verde di passare in vantaggio; pochi minuti più tardi, però, il bianco verde Pisseri nulla ha potuto al 34’ p.t. quando Calatoni ha siglato la rete del pareggio. Con Morbidelli, al 40’ p.t., la Lupa Castelli Romani aveva ribaltato il risultato, chiudendo la prima frazione di gioco a loro vantaggio.

La ripresa non è stata meno avvincente: già dal 13’ s.t., un rigore battuto da Pinto è andato a segno, facendo scalare al Monopoli la rimonta; al 33’ s.t., l’inatteso goal di Romano che ha mandato letteralmente in delirio la tifoseria bianco verde che seguiva l’evento da casa.


La riproduzione, anche parziale, è consentita previa citazione della fonte “The Monopoli Times” con il relativo URL www.monopolitimes.com.

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale 4.0 Internazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.