Smaltimento illecito di rifiuti: scattano due denunce a Monopoli

20141218_140352 resVenerdì, ore 14:35

Nel mirino del Corpo Forestale dello Stato, due carrozzieri

Nei giorni scorsi, i responsabili di due autocarrozzerie dislocate nelle campagne monopolitane sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria dal personale del Corpo Forestale dello Stato di Monopoli con l’accusa di illecito smaltimento di rifiuti.

Due discariche abusive a cielo aperto, infatti, sono state rinvenute in contrada Aratico e Spirito Santo: da tempo, paraurti, pannelli interni di portiere, parabrezza, mascherini in plastica, carter passaruota e carter passa motore si sono accumulati in un’inimmaginabile caterva in barba alla normativa vigente che prevede un corretto smaltimento dei materiali.

Dall’indagine eseguita dai forestali, attraverso l’acquisizione di informazioni, documenti e rilievi fotografici, anche presso le agenzie di assicurazione dove i sinistri erano stati denunciati nonché presso i proprietari dei veicoli coinvolti, è stata appurata l’illecita attività dei carrozzieri in una zona di particolare pregio ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.