Avviso pubblico per occupazioni di suolo pubblico sul territorio comunale

Mercoledì, ore 10:25

Tutte le informazioni utili

IL DIRIGENTE DELLA VI A.O. Polizia Locale – COMANDANTE DELLA  P. L. VISTO il Regolamento comunale per l’applicazione della tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 21 del 31 marzo 2009, modificata da DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 56 DEL 22/12/2014, in attuazione dell’art. 40 del D. Lgs. 507/93 e dell’art. 52 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446 e s.m.i. che disciplina l’applicazione della Tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche.

CONSIDERATO l’art. 2 del predetto regolamento che recita: “Chiunque intende occupare nel territorio comunale, in qualsiasi modo o per qualsiasi scopo, anche temporaneamente, spazi e aree pubbliche come definiti dal D. Lgs. 507/93, presenta un’apposita domanda all’Ufficio competente almeno 30 giorni prima per quanto riguarda le occupazioni di natura temporanea e 60 giorni prima per quanto riguarda le occupazioni di natura permanente (…) utilizzando il modulo predisposto dall’ufficio competente..(…) ”, domanda corredata da progetto grafico o planimetria in scala adeguata da cui si evinca l’ubicazione esatta del tratto di area o spazio pubblico che si chiede di occupare e la sua consistenza;

DATO ATTO, inoltre, che la maggior parte delle richieste di occupazione di suolo pubblico provenienti a questo Comando di Polizia Locale comportano anche la relativa emissione di ordinanza di regolamentazione temporanea della circolazione stradale, da rendere noto con anticipo alla cittadinanza nelle forme previste dalla norma;


A V V E R T E

Chiunque voglia effettuare un’occupazione di suolo pubblico sul territorio comunale dovrà presentare apposita istanza, corredata da allegati foto-planimetrici,almeno 30 giorni prima, in caso di occupazione temporanea, e almeno 60 gg prima, in caso di permanente, eccezion fatta per quelle occupazioni di “urgenza” (attestate da tecnico di parte, che saranno regolarizzate in corso d’opera) e per quelle richieste dalle Pubbliche Amministrazioni (comprese le occupazioni patrocinate).

Le richieste pervenute al protocollo generale saranno evase secondo il numero cronologico d’arrivo; sin d’ora, questo Comando di Polizia Locale declina ogni responsabilità per la mancata o tardiva concessione dell’occupazione di suolo pubblico in caso di istanza non pervenuta nei tempi e nelle forme previsti nel citato Regolamento Comunale, a cui si rimanda per quanto non espressamente richiamato.

Monopoli, 09/09/2015

Il Dirigente/Comandante la PL
Dott. Michele Cassano

329 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33