Giovedì, ore 09:33

 

Conferenza stampa venerdì 11 settembre alle ore 11 nella sala delle Terre Parlanti

Venerdì 11 settembre alle ore 11 nella sala delle Terre Parlanti presso gli uffici di Vico Acquaviva del Comune di Monopoli sarà presentato il software per la gestione informatizzata del servizio mensa.

Anche per il nuovo anno scolastico 2015-16 è confermato (con delle novità) il servizio di “disdetta del pasto” che prevede l’invio di  sms da parte dei genitori per indicare l’assenza a pranzo dei propri figli. Inoltre, sarà introdotto un nuovo servizio che consentirà ai genitori di verificare direttamente da smartphone e tablet il numero dei pasti consumati, gli addebiti su tutti i servizi fruiti, le ricariche relative ai propri figli iscritti ai servizi scolastici e di verificare, in caso di assenza, l’invio corretto del messaggio sms di disdetta installando gratuitamente la app “spazioscuola”.

Alla conferenza stampa saranno presenti la ditta fornitrice del software per la gestione informatizzata del servizio mensa e la ditta appaltatrice che fornisce i pasti.Conferenza stampa venerdì 11 settembre alle ore 11 nella sala delle Terre Parlanti

Venerdì 11 settembre alle ore 11 nella sala delle Terre Parlanti presso gli uffici di Vico Acquaviva del Comune di Monopoli sarà presentato il software per la gestione informatizzata del servizio mensa.

Anche per il nuovo anno scolastico 2015-16 è confermato (con delle novità) il servizio di “disdetta del pasto” che prevede l’invio di  sms da parte dei genitori per indicare l’assenza a pranzo dei propri figli. Inoltre, sarà introdotto un nuovo servizio che consentirà ai genitori di verificare direttamente da smartphone e tablet il numero dei pasti consumati, gli addebiti su tutti i servizi fruiti, le ricariche relative ai propri figli iscritti ai servizi scolastici e di verificare, in caso di assenza, l’invio corretto del messaggio sms di disdetta installando gratuitamente la app “spazioscuola”.

Alla conferenza stampa saranno presenti la ditta fornitrice del software per la gestione informatizzata del servizio mensa e la ditta appaltatrice che fornisce i pasti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.