Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato, ore 17:15

Urgente, il trasporto in ospedale

Erano le 16 circa di questo pomeriggio, quando un giovane sulla ventina d’anni in vacanza in città è scivolato sugli scivolosi scogli di Cala Portavecchia, mentre sembrerebbe che stesse entrando in acqua per farsi un bagno in mare.

Cadendo rovinosamente, pare che abbia sbattuto violentemente il capo nella parte occipitale, procurandosi una frattura al cranio accompagnata da una copiosa fuoriuscita di sangue e producendo un tale tonfo udito dai presenti, che hanno allertato il 118.

Tempestivo è stato l’intervento dei sanitari che gli hanno prestato le prime cure, ritenendo necessario il trasporto in ambulanza presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “S. Giacomo” di Monopoli per eseguire ulteriori accertamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.