Ultim’ora/Flash: ferito, soccorso in mare

Venerdì, ore 00:44

 

Intervento del personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli

Nella serata odierna la dipendente Motovedetta CP 887 ha prestato soccorso ad un cittadino Polignanese che a seguito di rovinosa caduta sul tratto di costa antistante lo scoglio dell’Eremita di Polignano a Mare accusava una lacerazione con fuoriuscita di sangue dalla testa e rimaneva in stato di shock. Il tempestivo intervento del dipendente personale militare che disponeva l’uscita anche di una seconda unità navale (tipo gommone) dal vicino porto di Cala Ponte e coordinava, altresì, il personale del 118  intervenuto sul posto, permetteva in pochi minuti di trarre in salvo via mare il malcapitato rimasto bloccato ai piedi della scogliera che riusciva a trasbordare su di un’ambulanza al fine di assicurarlo alle cure mediche del locale nosocomio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.