Mercoledì, ore 23:09

Nota del Comitato “Il Borgo”

Con l’arrivo del caldo africano, torna l’annosa problematica dell’emergenza blatte in città. Il Comitato “Il Borgo” si è così mobilitato affinchè il Sindaco Emilio Romani possa intercedere presso l’Acquedotto Pugliese e facilitare la strada verso la disinfestazione.

La nota inviata alla nostra redazione

In seguito all’invasione di blatte, con probabile schiusa di uova per via di innumerevoli piccoli nati, nelle strade del centro murattiano, avvenuta in questi ultimi giorni, numerosi esercenti e cittadini si sono rivolti all’AQP chiedendo di intervenire con provvedimenti utili ad eliminare o ridurre notevolmente il problema.

La situazione non è cambiata perchè ad oggi non risulta effettuato alcun intervento da parte dell’AQP che invece afferma di aver verificato, subito dopo i reclami ricevuti, con la scopertura dei tombini, l’assenza di blatte o altro. Per loro le condotte sono pulite. Nessun esercente o cittadino ha mai visto operatori AQP intervenire in qualsiasi modo!

Tra l’altro i tombini erano stati sigillati da tempo con nastro adesivo e così lo sono ancora, vista l’usura che il nastro presenta.

È stato comunicato al Sindaco, che ringraziamo sin d’ora, questo problema sperando che grazie al suo sollecito l’AQP intervenga.

Comitato il borgo    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.